I nostri ragazzi in scambio con Israele
“Non fate guerre in mio nome. Tutte le religioni trasmettono lo stesso messaggio: pace e amore".

 

israele1

Sono queste le toccanti parole con cui l’Imam della Moschea Bianca di Nazareth, punto d’incontro della cultura araba, cristiana ed ebraica, ha dato il benvenuto ai sedici studenti di diverse classi terze della nostra scuola che, accompagnati dalla prof.ssa Bastia, visiteranno Israele ospiti delle famiglie dei loro compagni della scuola Hakfar Hayarok.

 

israele3 

 

Oltre alla capitale Tel Aviv, i ragazzi avranno occasione di conoscere Gerusalemme, il lago di Tiberiade e il mar Morto, con anche una piccola avventura nel deserto.

 

 

israele4

 

 

#ITExturefuture #itetosi #scambiinternazionali #Israele

 

 

 

 

Ultima modifica 13 febbraio 2020