L’indirizzo Turismo sviluppa competenze specifiche nel campo dei macro fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, oltre a competenze specifiche nel comparto delle aziende del settore turistico.

Il Perito Turistico è in grado di:

  • Comunicare con linguaggi appropriati e con codici diversi.
  • Comunicare in tre lingue straniere approfondite attraverso l’attività laboratoriale con il conversatore.
  • Operare nella produzione e gestione di servizi e/o prodotti turistici, con particolare attenzione alla valorizzazione del territorio.
  • Definire con soggetti pubblici e privati l’immagine turistica del territorio.
Disciplina Terza Quarta Quinta
Lingua e letteratura italiana 4 4 4
Lingua Inglese 3 3 3
Storia, Cittadinanza e Costituzione 2 2 2
Matematica 3 3 3
Scienze Motorie e Sportive 2 2 2
RC o attività alternative 1 1 1
Tot Ore Area Comune 15 15 15
Seconda Lingua Straniera 3 3 3
Terza Lingua Straniera 3 3 3
Discipline Turistiche e Aziendali 4 4 4
Geografia Turistica 2 2 2
Diritto e Legislazione Turistica 3 3 3
Arte e Territorio 2 2 2
Tot Ore Area Indirizzo 17 17 17
Tot Ore 32 32 32

 

Pubblicata il 08 gennaio 2020 da Veronica Bertani