L'I.T.E. Enrico Tosi si conferma scuola leader nel Debate

GruppoBardonecchia2022

Si è conclusa con grande successo e entusiasta partecipazione di studenti e docenti la quinta edizione delle Olimpiadi Nazionali di Debate, ospitata presso il Villaggio Olimpico di Bardonecchia.

Il torneo, inserito tra i grandi progetti del Ministero dell’Istruzione per l'ampliamento dell'offerta formativa, ha offerto l’opportunità a 128 debater provenienti da tutta Italia di ritrovarsi finalmente in presenza dopo due anni di dibattiti online. Quattro giorni ricchi di confronto per attrezzarsi al meglio a essere cittadini consapevoli e affrontare nella vita adulta i problemi con spirito critico e costruttivo, analizzandoli da diversi punti di vista con rispetto e attenzione alle ragioni dell’altro ma pronti a difendere le proprie tesi e le proprie scelte dalle possibili confutazioni.

Le Olimpiadi di Debate organizzate dall’ITE E. Tosi Di Busto Arsizio, scuola capofila nazionale del Debate, rappresentano il più importante e prestigioso torneo di dibattito italiano sia per i numeri, 323 le squadre che hanno partecipato alle selezioni regionali, 1300 i debater coinvolti, 500 i dibattiti sostenuti, 150 i giudici messi in campo, sia per lo spessore delle collaborazioni, INDIRE, rete WeDebate, SNDI (Società Nazionale Debate Italia). IDEA (Interantional Debate Edcuation Association), Za in Proti ( Società Nazionale di Dibattito Slovena.

L’edizione 2022 festeggia il quinto compleanno con un’importante novità, per la prima volta la presenza di una sezione in lingua inglese, proposta accolta con vivo interesse e altissima partecipazione da parte di docenti e studenti.

Ottimi i risultati conseguiti dalla squadra dell’ITE Enrico Tosi composta da Elisa Bazzarini, Elisa Pigni Aurora Targa, Giulia Veggetti qualificatasi per le semifinali nella sezione in lingua inglese, guidate dai professori Elena Tornaghi, Andrea Radice e Stefania Savoia.

Contemporaneamente a Houston (Texas) al torneo Bluebonnet anche Victoria Lazzarin studentessa dell’ ITE Tosi e Giulio Bernasconi studente del Liceo Ferraris di Varese, membri della nazionale italiana di Debate, accedevano a loro volta alla semifinale.

I più vivi complimenti a studenti e docenti che tengono alto il nome della provincia in contesti nazionali ed internazionali.