ITC Enrico Tosi
Ultima modifica: 8 gennaio 2019
ITE "Enrico Tosi" > News > News ATA > 75 anni di memoria. A teatro per non dimenticare.

75 anni di memoria. A teatro per non dimenticare.

Comune di Busto A. e ITE Tosi in conferenza stampa

1944-2019 – A teatro per non dimenticare i tragici avvenimenti che riguardarono i lavoratori della Ercole Comerio.

Numerosi gli eventi a ricordo della deportazione che riguardò i rappresentanti sindacali della fabbrica, arrestati dai nazifascisti e trasferiti a Mauthausen.

 

In occasione del 75° Anniversario della deportazione dei membri della Commissione Interna della Ercole Comerio, i ragazzi dell’ITE “Enrico Tosi”, con la scenografia realizzata dagli allievi del Liceo Artistico “Paolo Candiani”, porteranno in scena “Una storia che ci appartiene…10 gennaio 1944”, drammatizzazione degli eventi che condussero alla deportazione.

Il 10 gennaio, con inizio alle 11:00, presso il Teatro Fratello Sole di Busto Arsizio, avrà luogo la prima rappresentazione, alla quale sono inviati gli alunni di tutte le scuole di Busto Arsizio. La sera successiva, venerdì 11 gennaio, alle ore 21, si terrà una replica dello spettacolo aperta a tutta la cittadinanza, sempre al Teatro Fratello Sole.

 

Tanti gli eventi che seguiranno, ai quali parteciperanno le Rappresentanze Sindacali Unitarie della Comerio Ercole S.p.A. di Busto Arsizio e l’Associazione di promozione sociale “Noi della Comerio Ercole 1885” e l’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio.

 

Si parte alle ore 16.00 dallo “Spazio Arte Carlo Farioli”, in via Silvio Pellico 15, dove sarà inaugurata l’esposizione di tavole a fumetto di Tiziano Riverso, tratte dalla sceneggiatura di Ernesto Speroni “Una storia che ci appartiene…10 gennaio 1944”.

Alle ore 16.30 è previsto invece un momento di raccoglimento con posa delle corone presso il parco comunale “Comerio”, dove sorge la lapide a ricordo del tragico avvenimento (tra via Magenta e via Espinasse).

Alle ore 17.00, presso la Sala Conferenze del Museo del Tessile di via Volta, avrà luogo la commemorazione civile con gli interventi del rappresentante sindacale della Comerio Ercole S.p.A., del Sindaco di Busto Arsizio, Dott. Emanuele Antonelli e dell’oratore ufficiale, Pia Jarach.

Alle ore 18.30 la Santa Messa solenne, presso la chiesa prepositurale di San Michele Arcangelo.

Per concludere, alle ore 20.00, è in programma la consueta cena conviviale. Per ogni ulteriore informazione si può consultare il sito www.noidellacomerioercole1885.org

 

Gli eventi commemorativi vengono realizzati come ogni anno con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Busto Arsizio, il contributo della locale sede dell’Anpi e del raggruppamento patriottico divisione “Alfredo Di Dio”. Ad essa presenziano numerose autorità politiche, civili e militari e rappresenta uno dei più significativi appuntamenti che l’intera cittadinanza attende sempre con dovuto rispetto.